Italiano   English
+39051227105      [javascript protected email address]

Prodotti

Il pellet è un combustibile ricavato dalla segatura selezionata, essiccata e poi compressa in forma di piccoli cilindri con un diametro di alcuni millimetri, tipicamente 6 mm.

I pellets sono cilindretti di legno pressato, prodotti a partire da residui di segatura e lavorazione del legno (trucioli e segatura), in genere prodotti da segherie e falegnamerie.

 

La materia prima è anticipatamente selezionata, essiccata e pulita dalle impurità, per ottenerne una qualità costante, con un'umidità residua ben determinata (circa 10%); la preparazione prevede inoltre una selezione di farine di legno più tenere (abeti, conifere) e una certa omogeneità qualitativa e dimensionale; la maggior accuratezza di questa preparazione si traduce in una miglior qualità del prodotto.

 

Il pellet è utilizzato come combustibile per stufe di ultima generazione, in sostituzione alla legna da ardere in impianti industriali, centrali, impianti di riscaldamento comunali, aziende industriali e ambienti domestici. Ciò comporta una serie di miglioramenti di tipo ecologico, energetico e di gestione dell'impianto di riscaldamento rispetto alle stufe tradizionali.

Economicamente sostenibili

 

I pellet sono un combustibile funzionale e conveniente che non fornisce soltanto un calore ecologico a CO2 neutrale, ma è anche un'alternativa vantaggiosa sia rispetto all'olio combustibile sia al gas. La modalità di riscaldamento ecologicamente pulita risalta anche per l'elevata convenienza economica. Inoltre la certificazione EN plus garantisce un potere calorifico elevato. Una tonnellata di pellet corrisponde al potere calorifico di circa 500 litri di olio combustibile.

 

 

Elevata efficienza di combustione

 

Durante la combustione di pellets di legno si forma poca quantità di cenere in relazione ad altri combustibili solidi come il carbone. I pellet più innovativi, con l'aggiunta di modificatori di combustione, limitano anche la quantità di fuliggine prodotta per cui l'uso di caldaie a pellet diventa praticamente priva di manutenzione, assicurando una bassa frequenza di pulizia della caldaia e una durata dell`impianto più lunga.

 

Ecologici

 

I pellet sono ricavati da materie prime rinnovabili e presentano un bilancio energetico eccellente. La produzione di pellet necessita di una minima parte di quell'energia immagazzinata nei pellet stessi poiché il fabbisogno energetico per l'essiccazione viene in genere coperto dal calore di scarico delle centrali di riscaldamento a legna, alimentate soprattutto mediante la corteccia proveniente dalle segherie. Quindi la produzione di pellet in legno consiste in un processo quasi CO2neutrale

 

 

Neutralità climatica

 

Il pellet di legno è uno dei combustibili rinnovabili più puliti al mondo. I pellet producono soltanto la quantità di CO2 che viene assorbita dall'atmosfera durante la crescita degli alberi. Un utilizzo attento della preziosa materia prima legno e la provenienza del legno da foreste gestite in modo sostenibile sono particolarmente importanti. Riscaldare con i pellet equivale ad un valido contributo per la salvaguardia del clima e la lotta contro l'effetto serra.